venerdì 9 settembre 2016

Fabio Porliod Fashion Designer : Art and Tech, new collection

La costruzione è la logica conseguenza alla base di ogni sapere, non fa eccezione il giovane ed altrettanto promettente designer Fabio Porliod che non perde occasione per dimostrarlo.

Menzioni, consensi ed importanti apprezzamenti per la sua partecipazione estiva  alla prima edizione della Torino Fashion Week; in passerella la sua collezione “ Art and Tech ". 




“ E’ una collezione in cui il fashion incontra davvero il design; ho voluto combinare tessuti molto luminosi, come raso, paillettes, a materiali tech come il pvc, le resine ecc” spiega lo stilista Fabio Porliod,ho ricercato un effetto che potesse essere quello di un materiale liquido che si fondesse su e lungo le sinuosità del corpo femminile.” 



Il tulle, il raso, ma anche i vertiginosi quanto sensuali spacchi, riportano al tradizionale fascino femminile, i materiali più tech offrono una proiezione al tecnologico futuro.

“ Con i rasi, gli scolli, gli spacchi e le più effimere trasparenze ho voluto reinterpretare quello che per me è l’esaltazione della massima femminilità; abbinando poi i materiali più tech, non ho tralasciato il ponte ideologico che non deve mancare mai tra il passato ed il futuro”. 



Un successo ed una serie di consensi raccolti degni di nota che hanno permesso allo stilista di distinguersi nel part terre dei giovani designer ospiti della Fashion Week piemontese.
Venti abiti da sera, dai colori predominanti bianco, nero, oro ed argento per una più intima e profonda sinergia con i materiali utilizzati e la location che ha ospitato la prima Fashion Week torinese. 
  
“Una gioia indescrivibile, che mi gratifica e mi incentiva a continuare sempre più determinato ed incalzante “ commenta il designer alla vigilia della presentazione della collezione nella sua regione d’origine.

L’intera collezione “ Art and Tech “  sabato sera, 10 settembre 2016, dalle ore 19.00, prenderà vita negli spazi del locale ZAZY'S in quel di Quart, e sarà presentata dall’autrice Rai, Katia Berruquier.  





 “ E’ l’unico modo che sento realmente mio per poter condividere con tutti quelli che lo vorranno e riviverlo con quelli che mi hanno seguito e sostenuto, l’avventura della fashion week e questo mio sogno chiamato : moda “ .
  
                                                                                                                                                                           Deborah Brulard 

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.