giovedì 14 luglio 2016

Valentino Negri è nato libero come te.



“  Perché siamo nati liberi, io sono nato libero e tu sei nato libero,  e tu decidi  di cambiare se lo vuoi , perché il cambiamento parte sempre da dentro , dal profondo “ V.N. 


Quel che non cambia mai è straordinario coraggio con cui Valentino Negri difende la sua grande integrità artistica e manifesta la sua indissolubile onestà intellettuale;  a darne l’ennesima conferma la pubblicazione della sua ultima produzione, il brano dal titolo “ Nato Libero “.


“… perché ti dicono che nella vita devi arrivare
devi far carriera, a costo di fare del male
non hai tempo di pensare che così è finita,
le tue ali diventano pietra, e vedi in un giorno tutta la vita
ti fanno sentire in bilico
ti spogliano dell’anima
distruggono la tua natura, e inizi ad avere paura..”


Un testo deciso, che non va per il sottile,
un grido di ribellione nudo e crudo come lo è la verità, solo per coraggiosi dai forti stomaci, che
affidato ad un potente rock internazionale, nel quale Valentino si destreggia  come pochissimi altri in Italia,
fanno del brano “ Nato libero “ l’inno alla libertà che mancava e che fa esplodere tutta la sua rabbia sul finale con un rock rappato in pieno stile Rage against the Machine.


“Questo pezzo e questo brano vogliono essere un messaggio di speranza e di riscatto “ spiega Valentino ,
“ una scossa per tutti quelli che cercano la forza per continuare a combattere per quello in cui credono  fino all' ultimo round, come direbbe Giaco” .

Giaco che sta per Giacobbe Fragomeni, Campione del mondo WBC, ultimo vincitore de “L’’Isola dei Famosi “,  e testimonial d’eccezione  nel videoclip di Nato Libero di Valentino Negri.


Un campione di vita che interpreta se stesso nell'alter ego dello spettatore , trasmettendo nell’unica maniera possibile,  tutta la rabbia per l'attuale condizione mondiale che ci circonda e che porta le coscienze a ragionare sulla ribellione nei confronti di un sistema che opprime sempre di più lo spirito libero con cui nasce l'uomo, lottando per  il RISCATTO,  senza mai arrendersi .


“ Giacobbe ed io siamo amici da quando ci allenavamo insieme nella  “mitica ASD boxe Voghera” , con noi,  il leggendario  Giovanni Parisi “ racconta Valentino, che ha vissuto ed apprezzato  la forte personalità di Giacobbe molto prima che su questa si accendessero le luci della notorietà.

“ Tra sudore , risate e sofferenze, si cresceva, si impara il rispetto e la vita; probabilmente questi momenti magici, ti legano e ti rimangono dentro, infondo e non si spostano più ..come un patto di sangue…ecco cosa ci unisce!”.  “ Ho avuto modo cosi di vivere e vedere con i miei occhi il tormentato vissuto di Giacobbe, ma anche la sua forza e la sua capacità di non mollare mai, tanto da arrivare al riscatto sociale ed alla  conquista della vetta del mondo con il pugilato.  
Chi meglio di Giaco poteva quindi  mostrare le cicatrici di questa ribellione, di cui parlo? Chi meglio di un vincitore vero? Di uno che ce l’ha fatta?”.


“  Valentino? Uno come me! “

E’ con queste semplici ma chiare parole che Giacobbe Fragomeni definisce il suo legame con Valentino;


 “ Quando mi ha chiesto di interpretare il suo brano non ci ho pensato su nemmeno un attimo “ .
 “   Valentino è  un ragazzo con i piedi per terra, che conserva in sé questa grande voglia di cambiare il mondo; un mondo che sappiamo tutti bene avere un disperato bisogno di essere salvato , soprattutto per assicurare un futuro ai giovani”. 


“ Nato libero “ è un brano scritto e composto da Valentino Negri, è arrangiato dal maestro Alessandro Tuvo, e registrato e mixato presso lo studio Fusix di Andrea Fusini.
Sotto la direzione artistica di Valentino Negri, firma la regia del videoclip di “ Nato libero “ Francesco Rotunno;  

“ e' un video volutamente molto grezzo e girato in low budget per stare in linea con il significato delle immagini e quello che vogliono trasmette “ precisa Valentino, ed è ambientato tra la Palestra AP Pavia  , con il supporto del maestro e direttore sportivo Giancarlo Mezzadra e del Presidente Avv. Niutta e la Palestra di Rozzano Kick and Punch di Angelo Valente , perché sono entrambi sinonimi di casa per gli allenamenti di Giacobbe

Il brano, edito dalla Proxima Centauri, etichetta indipendente che Valentino ha co-fondato con il cantante pavese Drupi,  è disponibile nei maggiori Digital Store, ed il Videoclip, a pochissimi giorni dalla sua pubblicazione su Youtube, a conferma dei precedenti lavori di  Valentino Negri, e della grande impazienza che c’era nell’aria,   è già boom di visualizzazioni.

 “Lupo solitario “ nella giungla del web, Valentino, è avvistabile anche dai Social Network: Facebook, Instagram e Twitter, dove sorridendo al riguardo, sospira,  e la chiude cosi:

“ L’uomo è nato libero, ma ovunque si trova in catene “
Jean Jacques Rosseau. 

                                                                                                                                          Deborah Brulard 


Maggiori info & dettagli : www.valentinonegri.it


VClip: Nato Libero.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.